Lorenzo Beccati: Uno di meno

4
Scorrevole e intrigante
Ordina

Era il più abile dei sicari, addestrato fin da ragazzo per annientare i nemici del Doge. Viveva da decenni nell’ombra di un’altra identità ma, fedele a un giuramento, Grifo è costretto di nuovo a impugnare i suoi coltelli letali. Cosa si nasconde dietro la morte del Doge Gerolamo Chiavari? Chi ricatta il Reggente? Quante persone dovrà uccidere per scoprirlo? Tra la fine del Cinquecento e l’avvio del Seicento, nello sfarzo dei palazzi e nell’ombra dei carrugi, in una Genova scossa da congiure e intrighi di potere, Lorenzo Beccati ambienta un affascinante thriller storico capace di far respirare l’aria del passato e di provocare forti emozioni, catapultando il lettore in un mondo fatto di misteri, amori, tradimenti e disonore.

RECENSIONE

Beccati è un autore che non avevo mai avuto il piacere di leggere e l’ho trovato, è proprio il caso di dirlo, molto piacevole. Questa è stata una delle mie tante avventure, stavolta mi sono trovata catapultata a Genova nei primi anni del 1600, in mezzo a uomini di potere d altri di malaffare, congiure e tradimenti, vendette e crudeltà inimmaginabili. È una Genova in cui il potere è tutto e per ottenerlo, o per conquistarlo, sei obbligato ad eliminare chi si mette davanti e ti ostacola. Una vita difficile quella di quei tempi. Il Grifo era un ragazzetto da strada, trovato dal Doge Gerolamo Chiavari durante una giornata di caccia ed addestrato per servirlo. Gli verranno insegnate tutte le tecniche per stanare un rivale, farlo soffrire e dargli morte certa. Farà un giuramento che lo terrà sempre legato a servire il Doge ed i suoi successori.

L’abilità di Beccati è riuscire, attraverso la scrittura, a creare un’atmosfera reale e nitida, in modo da focalizzare nella mente personaggi e situazioni. Le descrizioni dei personaggi sono talmente dettagliate da crearti la giusta fisionomia. Mi sono completamente estraniata ed ho vissuto questa storia come se stessi guardando un film… fantastico. Tanti tanti complimenti.
E dire che all’inizio mi ha fatto storcere il naso per alcuni paroloni che venivano utilizzati.
Mai fermarsi alle prime apparenze!

L’uomo che ha parlato ha un occhio guercio, capelli solo sui lati delle tempie, naso diviso in due gobbe, una ruga spessa mezzo dito gli spartisce la fronte, piccolo di statura, barba asfittica.

Una descrizione talmente accurata che mi sono trovata la figura dell’uomo subito davanti, impressionate! Una scrittura fluida ed interessante, un’avventura che sembrerebbe essere come tante altre ma molto piacevole. Un thriller storico ben fatto che ricostruisce il periodo in maniera veritiera, allettante per chi, come me, ama essere catapultato nel passato.

Uno di meno è un libro ricco di colpi di scena, situazioni intriganti e ambientazioni storiche interessanti.

Editore: Oligo Editore
Pagine: 301
Anno pubblicazione: Marzo 2022

AUTORE

Autore televisivo e scrittore. Collaboratore stretto di Antonio Ricci, è noto per i suoi doppiaggi e per essere stato la “voce” del Gabibbo nel programma televisivo “Striscia la notizia”.

Sua è anche la voce che doppia molti episodi di Paperissima.

Ha raccontato un aneddoto secondo il quale la voce del Gabibbo sarebbe in realtà quella di un ex-ergastolano che lavorava come piastrellista. Nel corso di una carriera televisiva che data agli inizi degli anni Ottanta, ha ricevuto numerosi riconoscimenti.

All’attività di autore televisivo ha affiancato anche quella di scrittore, producendo soprattutto thriller a sfondo storico e libri comici. Tra i suoi romanzi: Il resuscitatore, il romanzo del Dr. Frankenstein italiano (DeaPlaneta, 2019)

Lorenzo Beccati: Uno di meno
Concludendo
Un romanzo non impegnativo che permette di rilassarsi e dimenticare le fatiche dalla giornata. Scritto bene e con delle curiosità di un periodo storico forse poco conosciuto. Un thriller storico molto storico ma per niente pesante.
Pro
L'ambientazione.
La scrittura.
Le informazioni storiche del periodo.
. La descrizione dei personaggi.
Contro
Niente che possa essere rilevante ai fini di una buona lettura.
4
Scorrevole e intrigante
Ordina
(Visited 3 times, 3 visits today)