Sciocchi spavaldi omicidi di Klas Ekman

3
Intrigante
Ordina

Sciocchi spavaldi omicidi

SINOSSI

Era un weekend in un alberghetto di campagna programmato da tempo.

Per organizzarlo erano ricorsi al solito arsenale di bugie, scuse e menzogne, ma alla fine erano riusciti a partire.

Quella storia d’amore clandestina andava avanti da un po’ e ormai discutevano di andare a vivere insieme.

Ma la domenica tornando in città, Johan distratto da un battibecco con Anna investe una donna.

E invece di fare la cosa giusta, i due amanti sono presi dal panico e decidono di liberarsi del corpo e nasconderlo nel bosco.

Una scelta fatale che innesca una rovinosa spirale.

Di lì in avanti ogni decisione è più catastrofica della precedente.

Ma ormai Anna e Johan hanno troppo – o troppo poco – da perdere per potersi fermare

RECENSIONE

Già dal titolo – Sciocchi spavaldi omicidi – questo noir promette un mix di emozioni ed eventi tra il cinico, l’ironico ed il cattivo, ponendo l’accento sui nostri comportamenti, sulle relazioni e le piccole cose di ogni giorno, quelle che, se si fanno le scelte sbagliate, possono stravolgerti la vita. 

Anna e Johan organizzano un weekend fuori città per poter consumare la loro relazione extraconiugale. Ma le cose non vanno per il verso giusto perché il figlio di Anna, Sixten, ha dei problemi comportamentali e lo psicologo si è raccomandato di tenere salda la famiglia. E per questo lei vuol chiudere. 

Le sarebbe mancato tutto di lui. La sua gentilezza. La sua attenzione. E le sarebbero mancate tutte le fantasie sul loro futuro… ma adesso doveva fare buon viso a cattivo gioco..

Nel viaggio di ritorno, tra pianti e recriminazioni, improvvisamente investono qualcosa.

La scoperta che non si tratta di un animale ma di una donna che passeggiava lungo la strada provoca in entrambi panico e sconcerto, tanto da decidere di portare il corpo nel bosco e sotterrarlo sotto le foglie circostanti. 

Anna guardò giù nella cunetta. Il corpo era piccolo. Lì per lì sembrò trattarsi di un bambino, o forse un adolescente. Ma avvicinando lo sguardo vide che il viso era rugoso. Si afferrò lo stomaco e iniziò a boccheggiare. Era tutta colpa sua

Il rientro a casa per Anna non è facile: far finta di niente col marito Magnus e con i due figli, portarli a scuola, lavorare… lo stesso per Johan che si sta separando da Marta e  che finisce per essere licenziato. 

Nel frattempo nuovi strani avvenimenti ed incontri cominciano a minare il loro segreto: Rickard il vicino impiccione che ha notato l’auto ammaccata e i comportamenti strani di Johan e il professor Peter che scopre Anna sul luogo dell’incidente e trova il cadavere. 

Saltò oltre la cunetta e iniziò a camminare tra gli alberi e la sterpaglie… non riusciva a distogliere lo sguardo e rimase un buon momento a fissare – anche se avrebbe preferito non vedere – la povera donna che giaceva per terra. Doveva chiamare subito la polizia

Tutto inizierà a prendere una piega macabra e irrimediabile che, scelta dopo scelta, decisione dopo decisione, porterà Anna e Johan verso il punto di non ritorno. 

Un romanzo davvero ben orchestrato Sciocchi spavaldi omicidi, perché riesce a sviluppare perfettamente la psicologia e i meccanismi che si instaurano sia nella coppia che in ogni relazione interpersonale, scavando dentro le nostre personalità per far emergere il buio, il male, l’imprevedibile. 

Una suspence diabolica che fa anche sorridere perché ci mette di fronte alla stupidità umana che può trasformarsi in azioni abiette e nefaste che portano a rotoli anche l’esistenza più tranquilla. 

Due protagonisti assolutamente negativi e a tratti ridicoli, una Svezia placida e  fredda, una serie di omicidi assurdi… divertente e intrigante

Mentre entrava nel centro commerciale si voltò. Aveva la strana sensazione di essere osservata…

EDITORE: Einaudi 
COLLANA: Stile Libero Big 
PAGINE: 408 
ANNO PUBBLICAZIONE:  2022

AUTORE

KLAS EKMAN (nato nel 1975) è un autore e giornalista che ha scritto numerose e apprezzate biografie musicali e ha lavorato in alcune delle più importanti riviste e giornali svedesi.

Oltre a scrivere, Ekman lavora come direttore editoriale della prestigiosa casa editrice svedese Volante.

Capable People è il suo romanzo d’esordio

Sciocchi spavaldi omicidi di Klas Ekman
Concludendo
Un noir dalle molte sfaccettature, bizzarro e impetuoso. Si sorride e ci si indigna, si riflette e ci si pongono molte domande…Dove finisce la morale? La paura può farci diventare animali?
Pro
Ironico
Ricco di colpi di scena
Originale
Contro
Poca azione
3
Intrigante
Ordina
(Visited 42 times, 42 visits today)