4
Avventuroso
Ordina

The night agent

Peter Sutherland è un agente dell’FBI che lavora nella Situation Room della Casa Bianca, con l’incarico top secret di presidiare una linea telefonica di emergenza che non squilla mai. Ma quando, finalmente, arriva una chiamata, una voce femminile dall’altro capo del filo lo catapulterà dal silenzioso seminterrato in cui era confinato al livello di massima allerta. Da anni, è in atto una cospirazione che riguarda una talpa ai vertici del governo degli Stati Uniti d’America.

Peter si lancia in una disperata caccia al traditore: la posta in gioco è la nazione e vite innocenti sono nelle sue mani.

Con The Night Agent, Matthew Quirk ci porta nel santuario della Casa Bianca, nel luogo dove il segreto è la parola d’ordine e la paura un’esperienza quotidiana, come Peter sa bene e Rose drammaticamente impara. Sono loro la spina dorsale di questo libro, un thriller ancora più travolgente, ritmato, emozionante della fortunatissima serie Netflix che ne è nata.

Su Netflix, nelle ultime settimane, sta spopolando una serie chiamata The night agent.

Quello che forse non sapete è che, dietro questa trasposizione cinematografica di successo, c’è un romanzo straordinario firmato da Matthew Quirk, un giornalista e scrittore americano.

I protagonisti del libro sono l’agente dell’FBI Peter Sutherland e Rose, una comune cittadina che si ritrova in una guerra decisamente molto più grande di lei.

Ciò che colpisce subito di entrambi è il coraggio e il profondo senso di giustizia che hanno e dimostrano nel corso degli eventi.

Peter è un agente capace e preparato, vederlo in azione applicando tutti i segreti del mestiere, trasmette adrenalina pura.

Il suo carattere così pragmatico coesiste perfettamente con una profonda capacità di entrare in empatia con le persone e questo lo rende un personaggio unico capace di conquistare il cuore di chi legge.

Il tema del complotto politico, pur non essendo così straordinario di per sé, viene descritto in maniera decisamente coinvolgente ed appassionante.

Ogni pagina regala colpi di scena e momenti in cui la tensione si taglia con il coltello.

Il fatto che ogni personaggio nasconda dei segreti e sia un possibile traditore, alimenta un clima di sospetto perenne verso tutto e tutti.

Il rapporto tra Peter e Rose, che si evolve di pari passo con gli eventi, è probabilmente l’unico elemento chiaro e autentico dell’intera storia e ci regala qualche momento di pace tra una sparatoria e l’altra.

Spie, società segrete internazionali, mercenari assetati di sangue… Matthew Quirk non si risparmia e realizza una storia al cardiopalma in cui nulla è come sembra. Tenere sulle spine il lettore dall’inizio alla fine non era un compito semplice ma con il suo stile tecnico ma dinamico Quirk riesce nell’impresa.

Anche se non siete appassionati di questo genere che richiama molto le spy story, The night agent saprà come conquistarvi!

Traduzione: Marina Visentin e Giovanni Zucca
Editore: Solferino
Pagine: 464
Anno pubblicazione: 2023

Matthew Quirk, giornalista e scrittore, ha lavorato come reporter per “The Atlantic”, occupandosi di criminalità e terrorismo.

Attualmente vive a San Diego, in California.

Tra i suoi thriller più conosciuti, The 500 (2012), finalista agli Edgar Award, The Directive (2014) e The Night Agent (2019), da cui è stata tratta una fortunatissima serie Netflix: con le sue 515.570.000 ore di visualizzazione, è una delle più viste di sempre.

The night agent di Matthew Quirk
Concludendo
Una storia al cardiopalma all’ombra della Casa Bianca.
Pro
Il protagonista
Stile dell’autore
Contro
Nessuno
4
Avventuroso
Ordina